Cass., Sez. Un., 18 ottobre 2018, n. 26255 - TEMI GENERALI

In tema di impugnazione delle sentenze del Consiglio di Stato l'art. 2 dell'allegato 3 del codice del processo amministrativo, recante le disposizioni transitorie, prevede l'ultrattività della disciplina previgente, ivi compreso il termine lungo di un anno per proporre ricorso per cassazione, esclusivamente per i termini che sono in corso alla data della sua entrata in vigore, senza che possa invocarsi l'art. 327 c.p.c., come modificato dall'art. 46, comma 17, della legge 18 giugno 2009, n. 69, essendo esclusivamente applicabili le norme di settore che regolano le impugnazioni delle sentenze del giudice amministrativo.

Abbonati per continuare a leggere

Un anno di abbonamento a soli 89.90 €

Sei già abbonato? Accedi