Cons. Stato, sez. III, 25 giugno 2019, n. 4364

1. Se i criteri di valutazione sono adeguatamente dettagliati, il giudice amministrativo non può entrare nel merito dei singoli apprezzamenti effettuati dai Commissari nel corso del “confronto a coppie”.

 

Abbonati per continuare a leggere

Un anno di abbonamento a soli 89.90 €

Sei già abbonato? Accedi